UFFICIO TRIBUTI

Dal 1° luglio 2016, funzione di competenza dell'UTI delle Valli delle Dolomiti Friulane - Responsabile Antonio Bella (antonio.bella@comune.castelnovo-del-friuli.pn.it), vedi sito www.vallidolomitifriulane.utifvg.it

Nomina del funzionario responsabile IMU :

delibera di Giunta n.11 anno 2020

Servizio affidato alla Società Leader Consulting viale Venezia 18/D - 33085 Maniago

Tel 0427/730527

Email: info@leaderconsulting.org

L'orario di ricevimento presso il comune di Frisanco (tel 0427/78061 - int.4 - mail tributi@comune.frisanco.pn.it) è il seguente:

Orari:

Lunedì 10.00 - 13.00  
Martedì 15.00 - 18.00
Mercoledì  
Giovedì  
Venerdì  
Sabato  

Il Servizio Idrico Integrato (acquedotto, fognatura e depurazione) è affidato alla Società:

L.T.A. LIVENZA TAGLIAMENTO ACQUE

SEDE BRUGNERA:
Via San Giacomo, 9 - 33070 BRUGNERA (PN)

sito web LIVENZA TAGLIAMENTO ACQUE: https://www.lta.it

e-mail: info@lta.it

 

NUMERI VERDI:

800 01 39 40  per informazioni relative a bollette, pagamenti, rateizzazioni, attivazioni, disattivazioni della fornitura ecc. Il numero verde è gratuito da rete fissa e mobile, attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 20.00, al sabato dalle 8.00 alle 13.00.

800 99 28 66 Per segnalare interruzioni o irregolarità di fornitura, guasti e disservizi. Il numero verde è gratuito da rete fissa e mobile e attivo 24 ore su 24, tutti i giorni dell’anno.

800 99 42 70 Per comunicare l'autolettura del contatore. Il numero verde è gratuito da rete fissa e mobile, attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 20.00, al sabato dalle 8.00 alle 13.00.

PRONTO INTERVENTO (24 ORE SU 24): 800 99 28 66

 

SEDE MANIAGO:
c/o Agenzia delle Entrate
Via.le della Vittoria, 11 - 33085 MANIAGO (PN)
Tel  3662594244

ORARI:
Lunedì dalle ore 9:00 alle ore 12.00
Mercoledì e Giovedì dalle ore 15.00 alle ore 18:00

I.M.U. 2020

Informazioni Utili

La legge di bilancio 2020 (Legge n. 160 del 27 dicembre 2019) ha previsto l'introduzione, dal 01.01.2020, della nuova tassa sulla casa "nuova" IMU derivata dall'abolizione e fusione delle imposte IMU e TASI vigenti fino al 31.12.2019.

 

Aliquote e Detrazioni

(Delibera del Consiglio Comunale nr. 9 del 07/04/2020)

  • 5,00 per mille per l’abitazione principale (solo cat. A1, A8 e A9) e relative pertinenze - Detrazione € 200,00;
  • 8,60 per mille aliquota base;
  • 11,40 per mille per gli immobili appartenenti alle categorie D1 “opifici” e D7 “fabbricati costruiti o addetti per speciali esigenze di una attività industriale”
  • 1,00 per mille per i fabbricati rurali ad uso strumentale e beni merce.

 

Diversamente da quanto previsto in passato, dal 01.01.2020 i cittadini italiani iscritti all’A.I.R.E. (Anagrafe Italiani Residenti Estero) pensionati, sono tenuti al versamento dell’IMU per gli immobili posseduti in Italia.

 

Prossime scadenze I.M.U. 2020:

ACCONTO entro il 16 GIUGNO 2020

SALDO entro il 16 DICEMBRE 2020

 

I versamenti dovranno essere effettuati mediante i modelli F24, inviati al proprio domicilio, allegati agli avvisi di pagamento.

Si comunica che, l’imposta IMU si paga in AUTOTASSAZIONE nonostante NON sussista da parte del comune l’obbligo di effettuare la bollettazione, si intende come di consueto agevolare il contribuente inviando al proprio domicilio il CALCOLO DEL DOVUTO IMU ed i MODELLI F24 precompilati utilizzabili per il pagamento.
 
La responsabilità della liquidazione e del versamento rimane comunque in capo al singolo contribuente.

Si invita a controllare la correttezza dei dati contenuti nel prospetto che sarà inviato a domicilio, verificando con attenzione l’elenco degli immobili, le percentuali di possesso e le detrazioni. E’ opportuno che ogni inesattezza eventualmente rilevata, venga tempestivamente comunicata all’Ufficio Tributi.

Resta fermo l’obbligo a carico del contribuente di comunicare tutte le variazioni rilevanti ai fini della determinazione dell’imposta entro il 30 giugno dell’anno successivo a quello in cui sono intervenute, utilizzando l’apposito modello approvato con decreto del Ministro dell’Economia e delle Finanze.

 

PER I RESIDENTI ALL’ESTERO

I versamenti devono essere effettuati con bonifico bancario direttamente a favore del Comune di Frisanco presso:

Il c.c.b.:

codice IBAN: IT 05 U 03599 01800 000000139250

codice BIC/SWIFT: CCRTIT2TXXX

 

Come causale di versamento il contribuente indicherà:

  • la sigla “IMU" 
  • il proprio CODICE FISCALE o partita IVA
  • i codici tributo come riportati nell’allegato prospetto
  • l’anno di riferimento (2020)
  • l’indicazione di “Acconto e/o Saldo” 
  • il codice ente: D804 = COMUNE DI FRISANCO
 

INFORMATIVE I.U.C. ANNI PRECEDENTI